16
Mar

“Io resto a casa”, ma c’è chi una casa non ce l’ha

Essere invisibili ai tempi del Coronavirus

Coronavirus, la vita al limite dei clochard che a casa non ci possono restare

©MilanoToday